testata

I primi 2 pannelli storici raccontano la storia del '900 goriziano

I primi due tabelloni storici sono stati installati giovedì 4 aprile con una conferenza stampa ai giardini pubblici di corso Verdi (di fronte alla colonnina meteo).

Lo scoprimento del tabellone alla presenza dell'assessore alla cultura Fabrizio Oreti oltre al direttore della Rivista Dario Stasi e il presidente della Associazione Isonzo Soca Agostino Colla. L'altro tabellone è in piazza Vittoria, di fronte alla sede dell'INPS.

Questi i primi passi verso un museo diffuso di Isonzo Soča con le immagoni e le schede che vanno a testimoniare la storia dalla Grande Guerra fino alla caduta dei confini.

Prvi dve zgodovinski plošči pripovedujeta zgodbo iz leta 1900 v Gorici

Prva dva zgodovinska panoja sta bila nameščena v četrtek, 4. aprila, s tiskovno konferenco v javnih vrtovih Corso Verdi (pred vremenskim stolpcem).

Razkritje odbora v prisotnosti svetnika za kulturo Fabrizia Oretija ter direktorja revije Dario Stasi in predsednika združenja Isonzo Soca Agostino Colla.

Druga tabla je na Piazzi Vittoria, pred uradom INPS. To so prvi koraki proti široko razširjenemu muzeju Soče s podobami in kartami, ki pričajo o zgodovini od prve svetovne vojne do padca meja.